Perché Scegliere Italiano?

Perché Scegliere Italiano?

L'Italia rispetto alla Spagna e la Grecia vanta una grandissima varietà di cultivar di olivo (oltre 500), quindi in Italia esistono una miriade di oli extra vergine di oliva con sapori e sfumature diverse adatti a tutti i palati.

Rispetto alla Spagna, dove gli ulivi sono coltivati su scala industriale, l'Italia rispetta una coltivazione più tradizionale utilizzando meno concimi e pesticidi.

 

Perché l’olio extra vergine di oliva UMBRO?

 

L’Olio Toscano, nell’immaginario collettivo, è spesso considerato il migliore in Italia, ma la vicina Umbria non teme paragoni. In realtà, l’Umbria, il cuore verde d’Italia, è una delle poche regioni in Italia ad avere tutta la sua area di produzione di olio extra vergine di oliva classificato come DOP dall'Unione Europea. Un viaggio gastronomico in questa regione non solo vi farà scoprire delle varietà di oli squisiti, ma lo garantisce anche. Denominazione di Origine Controllata [Denominazione di Origine Protetta] , è il termine Unione Europea che offre garanzie su diversi livelli del processo produttivo alimentare: origine, provenienza delle materie prime, localizzazione e tradizione. Il logo D.O.P. quindi non è solo una garanzia della provenienza ma anche un segno di altissima qualità.

 

Mentre l'olio umbro costituisce solo il 2,5 per cento della produzione di olio d'oliva in Italia vince in proporzione una percentuale di gran lunga maggiore di premi.

 

Fonte: The New York Times "In Umbria, un Oliva d’Oliva che merita gli Elogi", Elaine Sciolino, 6 ottobre 2014

 

TESTIMONIAL d’eccezione

 

“L'olio umbro? E' il vero compromesso fra il Nord e il Sud, un prodotto eccezionale di questa terra francescana e benedetta da Dio, un olio che sta bene con tutto, che mi ha accompagnato lungo l'intero percorso della mia vita gastronomica e che è anche l'olio ufficiale della nostra trasmissione".

Fonte: ANSA Italia 11 aprile 2013 | Citazione di BRUNO BARBIERI,  pluri-stellato Chef Italiano

e co-condutore del programma SKY MasterChef Italia.

 

 

 

 

Scritto il 02/07/2018 Home 0

Scrivi un commento

Devi essere loggato per commentare.
x
Prec.
Succ.